Come preparare le trecce allo sciroppo d’acero e noci

treccia sciroppo d'acero e noci

Lo sciroppo d’acero è un prodotto naturale, ricco di sostanze benefiche per la nostra salute e ha un indice glicemico medio inferiore ad altre tipologie di dolcificanti. 


Grazie alla sua versatilità, sono tanti i modi in cui può essere adoperato in cucina. Ad esempio può essere uno degli ingredienti immancabili per realizzare delle gustose treccine di pasta sfoglia con miele e noci.

Vediamo assieme dunque come preparare queste trecce allo sciroppo d’acero e noci, ottime per la prima colazione o per gustare a metà pomeriggio.

Trecce allo sciroppo d’acero e noci per una colazione golosa

Le trecce allo sciroppo d’acero e noci hanno una consistenza e un sapore irresistibile. Piacciono sempre sia agli adulti che ai bambini e non sono particolarmente complicate da preparare.
Ottime da gustare appena sfornate, possono essere conservate a lungo anche nelle classiche scatole di latta. Sono semplici da realizzare e seguendo le indicazioni fornite a seguire, il risultato è garantito. 

Procuratevi tutti gli ingredienti necessari nelle dosi indicate e iniziate a preparare queste golose trecce allo sciroppo d’acero e noci da portare in tavola per la prossima occasione utile.

Come preparare le trecce allo sciroppo d’acero e noci

Ingredienti per 4 persone: 

      • 90 ml di sciroppo d’acero
      • una confezione di pasta sfoglia già pronta all’uso di forma rettangolare
      • 40 g di burro
      • 6 cucchiaini di confettura di albicocche
      • 80 g di gherigli di noci

 

Preparazione delle trecce allo sciroppo d’acero e noci

Per prima cosa mettete il burro che avete a disposizione in un pentolino e fatelo sciogliere a fiamma molto bassa. Appena sarà pronto versatelo in un mixer, aggiungete la confettura di albicocche, lo sciroppo d’acero e frullate. Alla fine otterrete un composto dall’aspetto omogeneo.

Stendete la pasta sfoglia già pronta sopra un piano di lavoro e bucherellatela con i rebbi di una forchetta. Questa operazione servirà a fare uscire l’umidità in eccesso e a consentire alla pasta sfoglia di gonfiarsi meglio durante la cottura.

Dividete la sfoglia in quattro rettangoli uguali e versate al centro di ciascuno di essi un po’ di preparato a base di sciroppo d’acero e confettura. Spezzettateci sopra i gherigli di noci con le mani. Con un coltello affilato tagliate i bordi più lunghi dei rettangoli di sfoglia a lisca di pesce.

Iniziate a ripiegare le striscioline così ottenute verso l’interno ovvero sulla farcia, partendo dal basso e proseguendo verso l’alto. Alternando le striscioline a destra e quelle a sinistra otterrete la classica treccia.

Spennellate con la farcia rimasta la superficie delle trecce e decorate con qualche gheriglio di noce spezzettato. Sistematele sopra una placca rivestita con un foglio di carta antiaderente.

Accendete il forno impostandolo sui 200°C e quando avrà raggiunto la temperatura giusta, infornate la teglia. Cuocete la vostra preparazione per una ventina di minuti poi lasciate raffreddare bene le treccine prima di gustarle.

Le trecce allo sciroppo d’acero e noci possono essere preparate e surgelate prima di essere cotte. Le potete scongelare all’occorrenza e cuocere all’ultimo minuto per proporre in tavola colazioni golose in occasioni speciali.

Lo Sciroppo d’Acero My Cousin è il prodotto perfetto per preparare queste golose trecce da gustare con tutta la famiglia. Ha la giusta fluidità e il sapore che meglio si adatta alla realizzazione della ricetta. Quando preparate piatti importanti, scegliete sempre prodotti di qualità come lo Sciroppo d’Acero My Cousin: avrete la certezza di ottenere sempre un risultato finale impeccabile. La qualità delle materie prime è parte del segreto del successo in cucina.

Ti è piaciuta questa ricetta?

Realizzala anche tu con lo Sciroppo d’Acero MyCousin

Acquista ora